Il mio cane può farmi ammalare?
Anche se gli amanti dei cani apprezzano l'affetto dei loro animali domestici, potenzialmente possono diffondere germi dannosi.

D: Tratto il mio cane come se fosse parte della famiglia; dorme nel mio letto, mi lecca la faccia, di tanto in tanto condivide anche il mio gelato. Dovrei preoccuparmi di ammalarmi?

I cani possono arricchire la nostra vita in molti modi. Potrebbero alleviare l’ansia , ridurre la solitudine , renderci più attivi fisicamente e potenzialmente anche ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, allungando la nostra vita , suggeriscono alcune ricerche.

Ma si. Possono anche farci ammalare.

"I germi dei cani possono causare una varietà di malattie, da lievi infezioni della pelle a malattie gravi", ha affermato il dottor Casey Barton Behravesh, un veterinario dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie negli USA. Molte persone si infettano dopo aver ingerito accidentalmente – sì, ingerito – feci di cane, ma le infezioni possono anche essere trasmesse attraverso morsi di cane, graffi e persino leccature sul viso.

La buona notizia è che gli amanti dei cani possono adottare semplici misure per ridurre notevolmente il rischio di ammalarsi a causa dei loro migliori amici pelosi.

Malattie del cane

Non mancano i germi che i cani possono trasmettere alle persone. Includono batteri come la salmonella, l'Escherichia coli e il campylobacter, che possono causare problemi gastrointestinali; parassiti come giardia, cryptosporidium, anchilostomi e ascaridi, che possono anche causare problemi addominali come diarrea e mal di stomaco; e funghi che possono portare a infezioni come la tigna, che può causare eruzioni cutanee pruriginose a forma di anello.

È difficile valutare quante di queste infezioni ogni anno vengono trasmesse dai cani. Questo perché è difficile far risalire le malattie a animali specifici e raccogliere questo tipo di dati, ha affermato il dottor Jason Stull, assistente professore presso l'Ohio State University College of Veterinary Medicine.

Attraverso i morsi, i cani possono anche trasmettere germi che causano malattie gravi, come la rabbia, un virus che attacca il sistema nervoso, e il capnocytophaga, un batterio che può causare malattie gravi, inclusa la sepsi. Entrambe le malattie possono essere fatali, ma per fortuna sono piuttosto rare, con la rabbia che causa solo da una a tre infezioni umane segnalate all'anno negli Stati Uniti e i capnocytophaga che ne infettano circa 150-250 .

Alcune persone hanno maggiori probabilità di ammalarsi a causa dei cani rispetto ad altre, comprese quelle incinte, immunocompromesse, sopra i 65 anni o sotto i 5 anni, ha detto il dottor Stull.

I cuccioli sotto i 6 mesi di età sono i maggiori colpevoli della diffusione di germi patogeni, ha aggiunto, in parte perché il loro sistema immunitario non è completamente sviluppato.

Rimanere al sicuro

Se possiedi un cane, puoi ridurre il rischio di malattia assicurandoti che sia completamente vaccinato e che riceva cure regolari da un veterinario.

I veterinari possono anche prescrivere farmaci che riducono la possibilità che il tuo cane possa ospitare parassiti, nonché zecche e pulci, che possono tutti essere trasmessi dai cani alle persone e causare malattie, ha aggiunto la dottoressa Rebecca Greenstein, veterinaria dell'ospedale veterinario di Kleinburg a Vienna. Consulta sempre subito il veterinario se il tuo cane ha la diarrea..

"Mantenere sano il tuo cane aiuta a mantenere sani te e la tua famiglia", ha affermato il dott. Barton Behravesh. Ciò è particolarmente importante se tu o altre persone nella tua famiglia siete ad alto rischio di sviluppare malattie.

Gli esperti mettono in guardia dal dare carne cruda ai cani , perché può essere contaminata da batteri che possono poi diffondersi alle persone. La ricerca suggerisce che non ci sono chiari benefici della dieta per gli animali domestici e gli studi “sottolineano solo i rischi”, ha affermato il dottor Greenstein, che includono la diffusione di salmonella, E. coli e campylobacter.

Lavati le mani dopo aver accarezzato o preso cura del tuo cane, ha detto il dottor Barton Behravesh. Ed evita di baciarli ovunque - sì, questo potrebbe essere difficile per alcuni amanti dei cani - o di lasciare che ti lecchino sul viso o su eventuali graffi o ferite aperte, consiglia il dottor Stull. Alcune persone credono che la bocca del loro cane sia pulita. "Non lo sono", ha detto. "È molto facile per gli organismi infettivi - batteri, eccetera - passare dalla saliva dell'animale ai nostri corpi."

Se vieni morso pulisci la ferita con acqua e sapone e contatta un medico.

Pulisci anche dopo il tuo cucciolo. "Non posso sottolinearlo abbastanza: raccogli già la cacca del tuo cane", ha detto il dottor Greenstein. “La contaminazione fecale di parchi erbosi, sabbiere, cortili scolastici e così via può rappresentare un serio rischio per la salute, soprattutto per i bambini e quelli con un sistema immunitario indebolito”.

Ma ancora una volta, assicurati di lavarti le mani dopo, ha detto il dottor Stull, perché molte persone non lo fanno. "Usciamo, raccogliamo la cacca da terra, la gettiamo nella spazzatura, non ci laviamo le mani", ha detto. "Poi andiamo a pranzare."


Diventa la Voce del Tuo Animale
Partecipa al Sondaggio e Ottieni una Consulenza Gratuita!